Lo Studio2021-06-29T13:39:39+02:00

LO STUDIO

Allo Studio Tirelli siamo alla continua ricerca dell’eccellenza per aiutarti a gestire fisicamente e psicologicamente il tuo corpo.

Dopo un trauma, prima, dopo e durante allenamenti agonistici intensivi, quando hai problemi muscolari o posturali o anche solo per migliorare il tuo benessere, noi siamo al tuo fianco.

Affidati al nostro studio e al suo team specializzato.

Ci trovi in via Galileo Galilei 6 a Milano nel nuovo cuore della città, il quartiere Isola.

DOVE SIAMO
FACEBOOK
EMAIL

LE NOSTRE ATTIVITA’ AL TUO SERVIZIO

Riabilitazione da infortuni e post-traumi, risoluzione di problemi muscolari e posturali, sempre con uno sguardo alla rinforzo energetico e mentale.

Ci trovi in via Galileo Galilei 6 a Milano nel nuovo cuore della città, il quartiere Isola.

DOVE SIAMO
FACEBOOK
EMAIL

LE NOSTRE ATTIVITA’ AL TUO SERVIZIO

Riabilitazione da infortuni e post-traumi, risoluzione di problemi muscolari e posturali, sempre con uno sguardo alla rinforzo energetico e mentale.

Ci trovi in via Galileo Galilei 6 a Milano nel nuovo cuore della città, il quartiere Isola.

DOVE SIAMO
FACEBOOK
INSTAGRAM

LE NOSTRE ATTIVITA’ AL TUO SERVIZIO

Riabilitazione da infortuni e post-traumi, risoluzione di problemi muscolari e posturali, sempre con uno sguardo alla rinforzo energetico e mentale.

ESPLORA LE ATTIVITA’

LE ATTIVITA’

Il Taping Neuro-Muscolare è un’innovativa tecnica che consiste nell’utilizzare le capacità drenanti o stabilizzanti di un nastro (tape) che presenta ottime caratteristiche anallergiche, elastiche e decompressive atte ad accelerare i processi disinfiammatori articolari o dei tessuti muscolari.

Il Training Energetico (marchio registrato da Stefano Tirelli) è un metodo sviluppato e codificato dal Prof. Tirelli che consta in esercizi di allungamento muscolare associati ai meridiani energetici. L’aumento del beneficio del Training Energetico è dato dall’associazione di tecniche di rilassamento e di visualizzazione mentali.

Lo scopo del TE è di rendere fluido e armonioso il flusso energetico dei meridiani e, conseguentemente, migliorare la mobilità articolare e la capacità elastica dei muscoli. Al contempo, l’insegnante di TE trasmette concetti relativi alla medicina naturale e all’allenamento mentale, fondamentale quanto quello muscolare. Per diventare insegnanti di TE bisogna aver praticato un corso specifico di alcuni mesi che può essere seguito da studenti di scienze motorie e fisioterapisti.

Il TE prevede una sequenza di posizioni e movimenti muscolo-articolari posti nella fase centrale della lezione che, nel complesso, solitamente dura un’ora. Nella prima fase di riscaldamento vengono proposti esercizi di stimolazione dei movimenti articolari, dalle piccole articolazioni falangee carpali e tarsali a quelle dell’anca, delle spalle e di tutte le altre medio-grandi articolazioni.

Gli effetti di ossidazione cellulare e il loro conseguente invecchiamento precoce sono ben presenti nei tessuti di sportivi di alto livello.

Se è vero che lo sport è consigliato a tutti per migliorare l’attività metabolica generale, è altrettanto noto il fatto che un sovra-utilizzo muscolo-tendineo può provocare effetti deleteri alle articolazioni. Il massaggio sportivo è utile per preparare al meglio la performance atletica limitando eventuali effetti traumatici ed è inoltre utile per disintossicare le cellule muscolari dopo un training di medio-alta intensità.

Traumi e patologie articolari possono portare all’insorgenza di dolori (algie) delle catene mio-fasciali che, a loro volta, vanno a limitare la mobilità articolare e le funzioni motorie inducendo l’organismo ad un invecchiamento precoce.

Il massaggio antalgico tende a riportare in situazione funzionale l’apparato muscolo-scheletrico riducendo o eliminando i sintomi del dolore.

Il Mental Training è una tecnica utilizzata dal Prof. Tirelli finalizzata ad implementare e migliorare le capacità emotive, psichiche e fisiche attraverso strategie mentali efficaci, tra cui le tecniche di visualizzazione e di rilassamento mentale.

È una metodologia proposta alle persone sportive e non che desiderano definire e, di conseguenza, raggiungere obiettivi professionali, personali e sportivi.

L’allenamento mentale è altrettanto indicato perché permette di accelerare i tempi di recupero o di realizzazione di processi riparativi dei tessuti lesionati, se associato ai tradizionali esercizi rieducativo-funzionali.

La posturologia è quel complesso di discipline che tendono all’analisi dei diversi segmenti corporei, interagenti tra loro e finalizzati al mantenimento funzionale dell’equilibrio, della postura e del sistema propriocettivo dell’organismo.

Mediante una seduta di valutazione posturale è possibile definire l’eventuale esistenza di asimmetrie articolari-muscolari che sono sovente concausa di problematiche quali cervicalgie, dorsalgie, lombalgie, vertigini, instabilità dell’equilibrio, emicrania e problemi della masticazione e/o digestivi.

Tramite la Terapia Ks “metodo dott.ssa Fusco”, lo Studio Stefano Tirelli propone la più innovativa ed efficace tipologia di plantare, studiato con un metodo personalizzato per ogni singolo individuo. Il plantare “Attivo Ks Medical” è studiato nel rispetto dell’organismo, è capace di correggere e modificare l’appoggio dei piedi piatti, riportando alla normalità non solo l’impronta podalica, ma anche le deviazioni posturali ed i sintomi ad essi legati; inoltre diminuisce il senso di stanchezza, migliora l’equilibrio e la coordinazione dei movimenti.

I canali energetici codificati dall’agopuntura permeano i singoli gruppi muscolari e da essi ne vengono direttamente o indirettamente influenzati.

La conoscenza della bio-meccanica, della cinesiologia, dell’analisi del movimento applicate alla conoscenza del percorso dei singoli meridiani può essere utile per capire l’origine di determinati disturbi quali contratture, stiramenti e strappi muscolari. Il massaggio delle fasce mio-energetiche può prevenire l’insorgere di tali disfunzioni e, nel caso, accelerarne il completo recupero.

Operazioni chirurgiche, traumi muscolo-scheletrici e differenti patologie possono limitare le funzioni motorie.

Nei casi più importanti è indicato un ciclo di sedute di rieducazione motoria finalizzate al recupero della forza, delle capacità propriocettive e della mobilità articolare. Gli esercizi proposti vengono effettuati generalmente a corpo libero o con ausilio di attrezzi specifici.

Il training muscolo-articolare è finalizzato al recupero della forza e della giusta ampiezza articolare (Range Of Motion) indispensabili per il sano mantenimento delle funzioni motrici dell’organismo.

Gli esercizi proposti vengono effettuati a corpo libero o mediante l’ausilio di elastici o strumenti semplici e sicuri tendenti all’incremento della forza e all’aumento della mobilità articolare.

La moxibustione e la coppettazione rappresentano due antichi metodi naturali atti a limitare gli effetti dannosi del freddo nei confronti del metabolismo generale, delle contratture e dei deficit energetici che portano sovente all’insorgere di sintomi quali astenia e generale diminuzione delle difese immunitarie.

Mediante l’utilizzo di fonti di calore provenienti da una pianta denominata Artemisia (Moxa) o di coppette di vetro, plastica o ceramica applicate sulla pelle e senza il minimo rischio per la stessa. L’utilizzo delle tecniche suddette favorisce un più celere recupero delle energie vitali e funzionali.

La tecarterapia è un trattamento di biostimolazione profonda dei tessuti dell’organismo che unisce all’azione manuale quella elettrica prodotta dalla Tecar.

La tecarterapia riattiva i naturali processi fisiologici del metabolismo dei tessuti richiamando le cariche elettriche da tutto il corpo (e non trasferendole dall’esterno) mediante il principio fisico del condensatore, ed è quindi un trattamento non invasivo. La tecarterapia permette al paziente di percepire una netta e rapida riduzione del dolore già dopo le prime sedute e favorisce il recupero funzionale, agendo in maniera selettiva sulla parte trattata. La tecarterapia è un trattamento specifico, indolore e senza alcuna controindicazione (ad eccezione che per le donne incinte e per i portatori di peacemaker). Una seduta di tecarterapia dura circa 20 minuti, si effettua massaggiando la parte interessata con elettrodi specifici, che favoriscono la rigenerazione dei tessuti e velocizzano il processo di guarigione della patologia.

La tecarterapia è particolarmente indicata in caso di fratture, artrosi, artropatie e deficit articolari, quadri degenerativi, epicondiliti, sindromi del tunnel carpale, cervicalgie, lombalgie e lombosciatalgie, artriti, tendiniti. È inoltre indicata nei programmi riabilitativi post chirurgici e quando non è possibile intervenire con una terapia manuale (per esempio, in caso di strappo muscolare, linfoedema, cisti di Baker, cheloide).

Lo shiatsu (digito-pressione) è una efficace tecnica di origini giapponesi che agisce sul sistema dei meridiani energetici.

La funzione principale di questa affascinante tecnica è quella di modulare l’energia presente nel nostro organismo. Le funzioni muscolari, digerenti, nervose, cardiocircolatorie e respiratorie vengono aiutate nella loro attività attraverso l’effetto rilassante del trattamento stesso.

Attraverso un’accurata valutazione fisico-metabolica […] viene pensato un piano nutrizionale completamente personalizzato tenendo conto dello stile di vita e dell’attività fisica giornaliera. […] finalizzato ad un miglioramento dello stile di vita, della rigenerazione cellulare e dell’accelerazione metabolica, non solo per la pura estetica ma anche per un migliore funzionamento dell’intero organismo.

LE ATTIVITA’

Il Taping Neuro-Muscolare è un’innovativa tecnica che consiste nell’utilizzare le capacità drenanti o stabilizzanti di un nastro (tape) che presenta ottime caratteristiche anallergiche, elastiche e decompressive atte ad accelerare i processi disinfiammatori articolari o dei tessuti muscolari.

Il Training Energetico (marchio registrato da Stefano Tirelli) è un metodo sviluppato e codificato dal Prof. Tirelli che consta in esercizi di allungamento muscolare associati ai meridiani energetici. L’aumento del beneficio del Training Energetico è dato dall’associazione di tecniche di rilassamento e di visualizzazione mentali.

Lo scopo del TE è di rendere fluido e armonioso il flusso energetico dei meridiani e, conseguentemente, migliorare la mobilità articolare e la capacità elastica dei muscoli. Al contempo, l’insegnante di TE trasmette concetti relativi alla medicina naturale e all’allenamento mentale, fondamentale quanto quello muscolare. Per diventare insegnanti di TE bisogna aver praticato un corso specifico di alcuni mesi che può essere seguito da studenti di scienze motorie e fisioterapisti.

Il TE prevede una sequenza di posizioni e movimenti muscolo-articolari posti nella fase centrale della lezione che, nel complesso, solitamente dura un’ora. Nella prima fase di riscaldamento vengono proposti esercizi di stimolazione dei movimenti articolari, dalle piccole articolazioni falangee carpali e tarsali a quelle dell’anca, delle spalle e di tutte le altre medio-grandi articolazioni.

Gli effetti di ossidazione cellulare e il loro conseguente invecchiamento precoce sono ben presenti nei tessuti di sportivi di alto livello.

Se è vero che lo sport è consigliato a tutti per migliorare l’attività metabolica generale, è altrettanto noto il fatto che un sovra-utilizzo muscolo-tendineo può provocare effetti deleteri alle articolazioni. Il massaggio sportivo è utile per preparare al meglio la performance atletica limitando eventuali effetti traumatici ed è inoltre utile per disintossicare le cellule muscolari dopo un training di medio-alta intensità.

Traumi e patologie articolari possono portare all’insorgenza di dolori (algie) delle catene mio-fasciali che, a loro volta, vanno a limitare la mobilità articolare e le funzioni motorie inducendo l’organismo ad un invecchiamento precoce.

Il massaggio antalgico tende a riportare in situazione funzionale l’apparato muscolo-scheletrico riducendo o eliminando i sintomi del dolore.

Il Mental Training è una tecnica utilizzata dal Prof. Tirelli finalizzata ad implementare e migliorare le capacità emotive, psichiche e fisiche attraverso strategie mentali efficaci, tra cui le tecniche di visualizzazione e di rilassamento mentale.

È una metodologia proposta alle persone sportive e non che desiderano definire e, di conseguenza, raggiungere obiettivi professionali, personali e sportivi.

L’allenamento mentale è altrettanto indicato perché permette di accelerare i tempi di recupero o di realizzazione di processi riparativi dei tessuti lesionati, se associato ai tradizionali esercizi rieducativo-funzionali.

La posturologia è quel complesso di discipline che tendono all’analisi dei diversi segmenti corporei, interagenti tra loro e finalizzati al mantenimento funzionale dell’equilibrio, della postura e del sistema propriocettivo dell’organismo.

Mediante una seduta di valutazione posturale è possibile definire l’eventuale esistenza di asimmetrie articolari-muscolari che sono sovente concausa di problematiche quali cervicalgie, dorsalgie, lombalgie, vertigini, instabilità dell’equilibrio, emicrania e problemi della masticazione e/o digestivi.

Tramite la Terapia Ks “metodo dott.ssa Fusco”, lo Studio Stefano Tirelli propone la più innovativa ed efficace tipologia di plantare, studiato con un metodo personalizzato per ogni singolo individuo. Il plantare “Attivo Ks Medical” è studiato nel rispetto dell’organismo, è capace di correggere e modificare l’appoggio dei piedi piatti, riportando alla normalità non solo l’impronta podalica, ma anche le deviazioni posturali ed i sintomi ad essi legati; inoltre diminuisce il senso di stanchezza, migliora l’equilibrio e la coordinazione dei movimenti.

I canali energetici codificati dall’agopuntura permeano i singoli gruppi muscolari e da essi ne vengono direttamente o indirettamente influenzati.

La conoscenza della bio-meccanica, della cinesiologia, dell’analisi del movimento applicate alla conoscenza del percorso dei singoli meridiani può essere utile per capire l’origine di determinati disturbi quali contratture, stiramenti e strappi muscolari. Il massaggio delle fasce mio-energetiche può prevenire l’insorgere di tali disfunzioni e, nel caso, accelerarne il completo recupero.

Operazioni chirurgiche, traumi muscolo-scheletrici e differenti patologie possono limitare le funzioni motorie.

Nei casi più importanti è indicato un ciclo di sedute di rieducazione motoria finalizzate al recupero della forza, delle capacità propriocettive e della mobilità articolare. Gli esercizi proposti vengono effettuati generalmente a corpo libero o con ausilio di attrezzi specifici.

Il training muscolo-articolare è finalizzato al recupero della forza e della giusta ampiezza articolare (Range Of Motion) indispensabili per il sano mantenimento delle funzioni motrici dell’organismo.

Gli esercizi proposti vengono effettuati a corpo libero o mediante l’ausilio di elastici o strumenti semplici e sicuri tendenti all’incremento della forza e all’aumento della mobilità articolare.

La moxibustione e la coppettazione rappresentano due antichi metodi naturali atti a limitare gli effetti dannosi del freddo nei confronti del metabolismo generale, delle contratture e dei deficit energetici che portano sovente all’insorgere di sintomi quali astenia e generale diminuzione delle difese immunitarie.

Mediante l’utilizzo di fonti di calore provenienti da una pianta denominata Artemisia (Moxa) o di coppette di vetro, plastica o ceramica applicate sulla pelle e senza il minimo rischio per la stessa. L’utilizzo delle tecniche suddette favorisce un più celere recupero delle energie vitali e funzionali.

La tecarterapia è un trattamento di biostimolazione profonda dei tessuti dell’organismo che unisce all’azione manuale quella elettrica prodotta dalla Tecar.

La tecarterapia riattiva i naturali processi fisiologici del metabolismo dei tessuti richiamando le cariche elettriche da tutto il corpo (e non trasferendole dall’esterno) mediante il principio fisico del condensatore, ed è quindi un trattamento non invasivo. La tecarterapia permette al paziente di percepire una netta e rapida riduzione del dolore già dopo le prime sedute e favorisce il recupero funzionale, agendo in maniera selettiva sulla parte trattata. La tecarterapia è un trattamento specifico, indolore e senza alcuna controindicazione (ad eccezione che per le donne incinte e per i portatori di peacemaker). Una seduta di tecarterapia dura circa 20 minuti, si effettua massaggiando la parte interessata con elettrodi specifici, che favoriscono la rigenerazione dei tessuti e velocizzano il processo di guarigione della patologia.

La tecarterapia è particolarmente indicata in caso di fratture, artrosi, artropatie e deficit articolari, quadri degenerativi, epicondiliti, sindromi del tunnel carpale, cervicalgie, lombalgie e lombosciatalgie, artriti, tendiniti. È inoltre indicata nei programmi riabilitativi post chirurgici e quando non è possibile intervenire con una terapia manuale (per esempio, in caso di strappo muscolare, linfoedema, cisti di Baker, cheloide).

Lo shiatsu (digito-pressione) è una efficace tecnica di origini giapponesi che agisce sul sistema dei meridiani energetici.

La funzione principale di questa affascinante tecnica è quella di modulare l’energia presente nel nostro organismo. Le funzioni muscolari, digerenti, nervose, cardiocircolatorie e respiratorie vengono aiutate nella loro attività attraverso l’effetto rilassante del trattamento stesso.

Attraverso un’accurata valutazione fisico-metabolica […] viene pensato un piano nutrizionale completamente personalizzato tenendo conto dello stile di vita e dell’attività fisica giornaliera. […] finalizzato ad un miglioramento dello stile di vita, della rigenerazione cellulare e dell’accelerazione metabolica, non solo per la pura estetica ma anche per un migliore funzionamento dell’intero organismo.

CORSI E SEMINARI

CORSI E SEMINARI

IL TEAM

Studio Tirelli e il suo team hanno realizzato un programma di implementazione delle capacità fisiche, mentali ed energetiche grazie al metodo Tecniche Complementari Sportive. Sono molto fiero dei miei collaboratori che, anche in un periodo così particolare, riescono ogni giorni ad unite professionalità e cuore sempre con un sincero sorriso.

Assieme a loro potrai personalizzare il tuo trattamento per andare incontro alle tue esigenze fisiche e mentali.

PROF. STEFANO TIRELLI
PROF. STEFANO TIRELLI
Direttore e fondatore dello studio, dottore in Scienze Motorie e dello Sport, docente all’Università Cattolica di Milano e preparatore atletico di fama internazionale.
Fondatore del metodo Tecniche Complementari Sportive.
DOTT. FRANCESCO PIRAS
DOTT. FRANCESCO PIRAS
Vice-direttore dello Studio Tirelli, dottore in Scienze Motorie e dello Sport, Specialista in Tecniche Complementari Sportive, preparazione fisica-isoinerziale Desmotec e Massoterapia.
DOTT. MICHELE TAVERNA
DOTT. MICHELE TAVERNA
Dottore in Scienze Motorie e dello Sport, Specialista in Tecniche Complementari Sportive, Massoterapia e coordinatore preparazione fisica-isoinerziale.
DOTT.SSA CAMILLA IAMELE
DOTT.SSA CAMILLA IAMELE
Dottoressa in Scienze Motorie e dello Sport, Specialista in Tecniche Complementari Sportive, Massoterapia, Yoga e coordinatore preparazione fisica-isoinerziale Desmotec.
DOTT.SSA ALESSIA PROSCIA
DOTT.SSA ALESSIA PROSCIA
Dottoressa in Scienze Motorie e dello Sport, Specialista in Tecniche Complementari Sportive, Osteopatia, specialista in ENF e preparazione fisica.
DOTT.SSA MICOL GALLONI
DOTT.SSA MICOL GALLONI
Biologa nutrizionista

CONTATTACI

ORARI DI APERTURA

Via Galileo Galilei 6,
20124 Milano

Lun – Ven 9.00 – 19.30

Sab 9.00 – 14.00

SEGUICI

INVIACI UN MESSAGGIO O PRENOTA UN APPUNTAMENTO
Grazie per averci contattato. Il tuo messaggio è stato inviato correttamente.
C'è stato un errore nell'invio del messaggio. Per favore riprova.
Go to Top