Rieducazione motoria

Operazioni chirurgiche, traumi muscolo-scheletrici e differenti patologie possono limitare le funzioni motorie.

Nei casi più importanti è indicato un ciclo di sedute di rieducazione motoria finalizzate al recupero della forza, delle capacità propriocettive e della mobilità articolare. Gli esercizi proposti vengono effettuati generalmente a corpo libero o con ausilio di attrezzi specifici.

2017-04-16T03:47:39+02:00